Sesso nel bar

ciao a tutti lettori del sito , oggi sto per raccontarvi una mia storia di vita .

Come anticipato , mi chiamo Carlo sono un uomo single a cui piaccono le donne. Non mi sono mai fatto troppi problemi se una donna fosse o meno bella ma ho sempre guardato a quanto fosse sensuale nei modi , dal semplice tocco della mani fino allo sguardo . In una donna mi piacciono i piedi , è sempre stato un mio sogno baciare i piedi di una donna , incontrare una donna con i piedi sporchi di una intera giornata passata a camminare mi ha sempre eccitato davvero , poterli annusare e toccarli anche quando sono sudaticci... ahhh siii quanto cazzo mi eccita .

comunque questa è un'altra storia che vi racconterò in un secondo momento .

oggi vi racconto quello che mi è successo .
ero dentro ad un bar con un gruppo di amici , e al tavolo di fianco al nostro c'era una donna single da sola con uno sguardo e un portamento classico da timida . era intimidita forse dal fatto che era sola in un locale completamente composto da uomini .

lei si recò in bagno ... i miei amici facevano a gara per poter dire di andare nel bagno con lei ma nessuno ebbe il coraggio di alzarsi e di andare con lei nel bagno delle donne per provarci .

l'unico fui io e devo dire che alla fine il coraggio ripaga sempre .

appena entrato lei era completamente nuda .. che mi stava aspettando ... mi disse < ce ne hai messo del tempo > e io < piu' chiara no?

Alla fine mi fece un pompino indimenticabile, mentre me lo succhiava con quelle sue labbra e giocava con la sua lingua lungo il cazzo sentivo le sue enormi tette ballare sotto ai miei testicoli .

quando il mio cazzo fu bello che unto lei si piegò a 90 e se lo fece piantare direttamente dentro nel buco nel culo . sentivo il suo culo tremare forse non abituato ad un cazzo grosso come il mio (il mio cazzo non è lunghissimo ma ha un diametro davvero enorme) e mentre lei gemeva per prenderlo dentro tutto io sentivo il suo culetto tremare e ad un certo punto slitto dentro improvvisamente facendo squirtare la donna .

lei si girò mi abbraccio forte forte e piangeva...

scoprii poi in seguito che per lei era la prima volta che incontrava un uomo con qui eccitarsi a tal punto da scoprire che poteva squirtare .

è stato il mio miglior sesso improvvisato di sempre , ora io e lei stiamo insieme e stiamo anche felici .

per finire , appena sono uscito dal bagno, io sono stato il primo e lei per seconda , ci fu un applauso che si poteva sentire fin fuori dal bar , un applauso per il coraggio avuto e per la fortuna di essere andato con lei a provarci nel bagno .

è stato il mio miglior incontro con una donna da sogno .

a presto con la prossima storia di vita dove vi racconterò che cos'è per me essere feticista dei piedi nei confronti di sole donne e di come si possa raggiungere un orgasmo annusando soltanto dei piedi anche sporchi di una intera giornata e del piacere che magari anche si può ottenere proprio nella donna facendola sentire una dominatrice e non una semplice sottomessa ai piaceri di noi uomini .

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!